rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Nonantola / Via Walter Tabacchi

Nonantola: rubava manomettendo sportelli bancomat, arrestato

Applicando una placca di plastica, impedivano l'uscita delle banconote dallo sportello bancomat: disorientati, i clienti si allontanavano lasciando campo libero per la banda che interveniva per per prelevare i contanti

Erano soliti applicare sul distributore di banconote dello sportello bancomat della filiale nonantolana del "Cariparma Credit Agricole" una placca di plastica, perfettamente mimetizzata nell'apparecchio, che tratteneva i contanti richiesti dal cliente al momento del prelievo. Il contante, poi, veniva successivamente prelevato. Questo il modus operandi della banda che è stata identificata dai Carabinieri della Stazione di Nonantola: i malviventi, dopo avere disorientato i clienti con questo espediente, attendevano l'allontanamento degli stessi dello sportello per rimuovere la placca e prelevare il contante erogato dal sistema bancomat.

INDAGINI - Nella giornata di ieri, i militari hanno tratto in arresto il capobanda di questa organizzazione criminale, P. M. I. rumeno 26enne, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine per furto aggravato in concorso con altri connazionali. Le indagini svolte dagli operatori dell'Arma, con l’ausilio dei colleghi del Ris di Parma, hanno permesso di risalire all'identità dei componenti del gruppo. A seguito di questo lavoro di individuazione e localizzazione, i Carabinieri hanno fermato il 26enne per poi accompagnarlo alla Casa Circondariale di Bologna a disposizione della magistratura. Per gli altri componenti della banda, le ricerche sono state estese su tutto il territorio nazionale, in quanto non si esclude una possibile fuga in altre regioni del Paese..

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonantola: rubava manomettendo sportelli bancomat, arrestato

ModenaToday è in caricamento