rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Stadio Braglia / Via Bono da Nonantola

Piano Sosta Modena: Novi Park, per un giorno incassi pro terremotati

Il ricavato del primo giorno di sosta nel parcheggio interrato e della navetta andrà al comune di Finale Emilia, così come l’incasso dei rinfreschi del fine settimana al Novi bar

Clamoroso al Novi Park! Per un giorno (sì, un solo giorno) sui 39 anni in cui Modena Parcheggi avrà in gestione la struttura, l’intero incasso della sosta a pagamento sarà devoluto per interventi a favore dei terremotati di Finale Emilia. Sarà possibile parcheggiare per beneficenza solamente lunedì 23 luglio dalle 00 alle 24. Non solo: anche il ricavato dei rinfreschi a prezzo fisso in programma nelle serate di sabato 21 e domenica 22 luglio al Novi bar, con il contributo degli operatori dell’associazione Pomposa, sarà devoluto al comune di Finale Emilia.

PROGETTI - In particolare, le risorse finanzieranno la ricostruzione di due scuole compromesse a causa degli eventi sismici dello scorso maggio: la primaria Elvira Castelfranchi e la media Frassoni, per un totale di 8 mila metri quadrati di superficie, 34 classi per complessivi 850 bambini, 20 laboratori e una o due palestre. Il costo dell’intervento su ogni aula è di 60 mila euro. Domenica 22 luglio, inoltre, tra i banchi del mercato straordinario che si svolgerà a partire dalle 18, sarà allestito anche uno stand della Protezione civile con la vendita di beneficenza delle magliette dei Vigili del fuoco “TerreMOtiamo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano Sosta Modena: Novi Park, per un giorno incassi pro terremotati

ModenaToday è in caricamento