Carabinieri, entrano in servizio i nuovi ufficiali del Comando Provinciale

Nucleo Operativo ed Investigativo avranno nuovi uomini al comando. A Gian Carlo Muzzarelli sono stati presentati in Municipio dal colonnello Savo. Nuovo tenente anche a Vignola

Da sinistra: Di Niquili, Saponaro, Cristaldi, Savo, Muzzarelli, Treccani e Montasso

Volti nuovi al Comando Provinciale dei Carabinieri di Modena. In via Pico hanno infatti preso servizio da stamane cinque nuovi ufficiali dell'Arma, che subentrano ai colleghi uscenti. Un avvicendamento che segue quello del capo della Squadra Mobile della Polizia e che promette novità nell'approccio alla criminalità locale, quantomai prolifica in questi ultimi mesi.

Al tenente colonnello Domenico Cristaldi spetterà il compito di dirigere il reparto operativo: Cristaldi proviene in particolare da esperienze della Direzione Investigativa Antimafia, prima a Messina poi a Catania, dove è stato responsabile investigativo. Un figura quindi particolarmente azzeccata per il delicatissimo tema delle infiltrazioni della criminalità organizzata, che sono ormai dato acclarato anche per il nostro territorio.

A comandare il reparto investigativo sarà in vece il capitano Luca Treccani, trasferito da Bologna-Borgo Panigale, dove ha ricoperto lo stesso ruolo negli ultimi anni. Si uniranno poi alla Compagnia di Modena anche il capitano Silvio Saponaro, come ufficiale addetto al comando provinciale ed il giovane tenente Luca di Niquili, incaricato di guidare il nucleo operativo e radiomobile. Infine, il tenente Marco Montasso, assumerà il comandando della tenenza di Vignola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli ufficiali alle dipendenze del colonnello Stefano Savo, comandante provinciale dei Carabinieri, sono stati ricevuti ufficialmente stamani in Municipio. Il sindaco Muzzarelli ha espresso soddisfazione nel constatare che si è registrato un aumento degli ufficiali in servizio. “E’ un segnale importante in un momento in cui i cittadini chiedono una maggiore presenza delle istituzioni e delle forze dell’ordine sul territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Scuole, contagi in altre 21 classi. Cinque finiscono in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento