rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Caduti in Guerra / Via San Pietro, 7

Lutto nel mondo forense: scomparso il penalista Odoardo Ascari

Si può considerare uno dei più conosciuti avvocati modenesi ma non ci si sbaglia ad allargare la sua fama a livello nazionale; ad 89 anni si è spento Odoardo Ascari, legale di Giulio Andreotti nel processo di Palermo

Si è spento ieri sera all'età di 89 anni nella sua abitazione di via Fabrizi il più celebre avvocato  modenese, Odoardo Ascari. Il penalista era noto in tutta Italia per essere stato protagonista di vari processi di rilevanza nazionale: tra questi quello per il Vajont, la strage di Stava e piazza Fontana, solo per citarne alcuni. Rafforzò ancor più la sua fama diventando il legale di Giulio Andreotti nel processo di Palermo. Nato a Cavezzo e studente di legge a Modena, Ascari non era propenso alla vita politica nonostante si fosse trovato più volte nell'occasione di parteciparvi, si dedicò invece in modo strenuo, come lui stesso ha dichiarato più volte, allo studio del diritto che gli procurò unitamente alle esperienze personali la grande fama di cui ha goduto: combatté sul terribile fronte russo durante la seconda guerra mondiale, fu internato nel campo di concentramento di Wietzendorf e al suo ritorno, dopo la laurea, conobbe i migliori specialisti della disciplina tra cui l'intramontabile Carlo Alberto Perroux. Il mondo giuridico è in lutto per la perdita del collega che si era sempre mostrato disponibile. Le esequie sono previste per domani alle 11 alla Chiesa di San Pietro in via San Pietro in centro a Modena. Ascari lascia la moglie Rosalba e i due figli, Augusto e Paolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo forense: scomparso il penalista Odoardo Ascari

ModenaToday è in caricamento