rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Via dei Manzini

Omicidio. Uccide la madre in casa, poi confessa e viene fermato dalla Polizia

Tragedia questa mattina nella zona di Fratelli Rosselli a Modena dove un uomo ha ucciso la propria madre

Tragedia questa mattina nella zona di Fratelli Rosselli a Modena. A quanto si apprende un uomo avrebbe ucciso la propria madre 71enne, Milena Calanchi, all'interno della loro abitazione, situata in via dei Manzini. L'uomo avrebbe poi confessato il delitto alla Polizia, che lo ha fermato.

Stamattina il 48enne, Carlo Evangelisti, si è recato al bar in viale Amendola insieme ad un conoscente, al quale ha riferito quanto accaduto, innescando l'intervento della Volante che lo ha bloccato fuori dal locale.

Intorno alle 10 presso l'abitazione si sono portati i soccorritori del 118 insieme ai Vigili del Fuoco. Purtroppo il delitto è stato confermato e sul posto, insieme alla Polizia di Stato, sono arrivati il Magistrato di turno e la squadra di Polizia Scientifica. Il corpo dell'anziana è stato trovato riverso a terra, sul pavimento della camera da letto: non erano presenti tracce di sangue o ferite evidenti, ma era ricoperto da vestiti intrisi di alcol. Non si esclude una morte per soffocamento o per lesioni interne dovute a colpi o a una caduat.

Sono in corso le indagini per ricostruire esattamente l'accaduto, la dinamica e le motivazioni. La salma è stata trasferita presso la Medicina Legale per gli accertamenti di rito nel primo pomeriggio.

I vicini riferiscono di un rapporto turbolento tra madre e figlio e di aver sentito forti grida nel corso della notte. Riferiscono anche di una situazione di disagio personale dell'uomo, per la quale erano già state effettuate segnalazioni alle Forze dell'Ordine, più volte intervenute per sedare liti fra i due.

Omicidio in via dei Manzini, i vicini: "Perchè nessuno è intervenuto prima?"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio. Uccide la madre in casa, poi confessa e viene fermato dalla Polizia

ModenaToday è in caricamento