Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Buon Pastore / Via Aroldo Bonzagni

Madre e figlio morti nel loro appartamento di via Tamburini, la solitudine diventa tragedia

Il ritrovamento nel pomeriggio dopo che i vicini non avevano più notizie. La morte sarebbe avvenuta per cause naturali in una situazione di profondo degrado

Nel tardo pomeriggio di oggi è  stata effettuata una drammatica scoperta in un appartamento al secondo piano del civico 178 di via Tamburini, all'incrocio con via Bonzagni. Madre e figlio, rispettivamente di 80 e 56 anni, sono stati trovati morti nella loro abitazione.

Sono stati i famigliari ad attivare i soccorsi, non avendo più notizie dei congiunti: intorno alle 18 di oggi i vigili del fuoco hanno forzato la porta e scoperto i due corpi senza vita.

Sul posto è intervenuta per le indagini la Squadra Mobile, insieme alla.Polizia Municipale. Le strade circostanti sono state chiuse al traffico dai vigili, non intralciare le indagini e i rilievi eseguiti dalla Scientifica. 

Le prime indicazioni fornite dalla Polizia parlano di una condizione di estremo degrado all'interno dell'abitazione e della possibilità che la morte possa essere sopraggiunta per cause naturali, probabilmente 3 o 4 giorni addietro. In serata la Questura ha confermato questa ipotesi, dal momento che non appaiono segni che possano far pensare ad un suicidio e neppure ad una morte violenta. Sarà tuttavia l'autopsia a fornire maggiori certezze circa le cause del decesso

La situazione di Loris Cavedoni e della madre Lauretta Bonini, questa l'idenità delle vittime, era nota ai famigliari, che solo di recente avevano attivato i Servizi Sociali del Comune di Modena per cercare un aiuto: il rinvenimento del corpo è avvenuto proprio alla presenza degli operatori comunali e del medico che si erano recati per la prima volta presso l'abitazione di via Tamburini. Purtroppo era già tardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e figlio morti nel loro appartamento di via Tamburini, la solitudine diventa tragedia

ModenaToday è in caricamento