rotate-mobile
Cronaca Palagano

Palagano, softair: successo di partecipazione per il torneo "Libra 5"

Organizzata dal club Predatori Modena, la competizione è stata vinta dagli Stars softair di Copparo (Ferrara). Alla manifestazione hanno preso parte giocatori e associazioni provenienti da tutta la regione

Si è concluso con la vittoria del club Stars softair di Copparo (Ferrara) il torneo di softair “Operazione Libra 5” organizzato dal club Predatori Modena nei boschi di Palagano nella giornata di domenica 9 marzo. Secondi i Nexus di Ferrara, gradino più basso del podio per i Firefox di Parma, medaglia di legno per gli Hellfish Reggio Emilia. Fondamentale il tempo impiegato dalle squadre per completare la giocata, dato l'arrivo dei primi quattro team a pari punti. Giocatori e associazioni provenienti da tutta la regione hanno occupato pacificamente i boschi ubicati nei dintorni della locanda Cialamina per 8 ore di gioco. Messi a dura prova dal terreno reso pesante dall'ultima neve invernale, i soft-gunner (termine utilizzato per designare i giocatori di soft-air) hanno dovuto evitare le attenzione delle ronde poste a difesa dei tre obiettivi da individuare grazie a cartina e navigatore gps.

L'immedesimazione e la fiction sono l'ingrediente principale della disciplina basata sulla simulazione di movimenti e tattiche militari. Esattamente come i protagonisti dei migliori film d'azione, i giocatori hanno attaccato un finto deposito di munizioni, un laboratorio chimico utilizzato dai cattivi di turno per finanziare le loro losche attività e l'obiettivo principale: un rifugio in cui, oltre a recuperare informazioni da un notebook, gli operatori avrebbero dovuto tenere in vita una spia gravemente ferita e resistere all'assalto di terroristi armati fino ai denti. «Al termine di ogni torneo – afferma il presidente del club Fabio “Lok” Malagoli – chiedo ai partecipanti se si sono divertiti: il nostro fine è dare risalto alla componente ludico-simulativa, dando meno risalto a trofei o coppe da distribuire alla fine della manifestazione».

Dopo un panino offerto dalla locanda Cialamina e un bicchiere di lambrusco, il club Predatori ha dato appuntamento a tutte le associazioni partecipanti al Play-Festival del Gioco che si terrà il 6 e il 7 aprile nei padiglioni di Modena fiere dove verrà allestito un poligono di tiro di precisione finalizzato alla raccolta fondi per l'associazione onlus “4zampexemilia”. Il club Predatori Modena si incontra ogni giovedì dalle 21.30 in poi presso la polisportiva Union 81 in via Tincani e Martelli a Portile.

Softair, Operazione Libra 5 a Palagano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palagano, softair: successo di partecipazione per il torneo "Libra 5"

ModenaToday è in caricamento