rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Commemorazione dei defunti, gli orari e le cerimonie in programma

Da sabato 25 ottobre e fino all'8 novembre orario continuato dalle 8 alle 17.30. Domenica 2 novembre al cimitero San Cataldo. Martedì 4 Alzabandiera e deposizione di corone anche al Monumento di viale Rimembranze e al Sacrario

Da sabato 25 ottobre e fino all’8 novembre, nel periodo della commemorazione dei defunti, i cimiteri comunali di Modena restano aperti al pubblico con orario continuato dalle 8 alle 17.30. Mezz’ora prima della chiusura viene dato il consueto segnale e sospeso l’ingresso dei visitatori, venti minuti dopo il segnale viene ripetuto e i visitatori devono lasciare il cimitero.

In questo periodo, viene inoltre rafforzata l’attività di prevenzione e sicurezza da parte della Polizia municipale e con la presenza dei volontari dell’Associazione Vivere sicuri, riconoscibili dalle pettorine gialle con la scritta “Comune di Modena”, che  garantiscono un presidio continuativo a San Cataldo tutti i giorni fino al 4 novembre dalle 8.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 17. I volontari effettueranno anche diversi sopralluoghi all’interno e all’esterno delle aree cimiteriali nei 14 cimiteri del forese al fine di scoraggiare atti di vandalismo, di accattonaggio e furto.

Domenica 2 novembre, alle 9.30 nella Chiesa del cimitero metropolitano di San Cataldo sarà celebrata la Santa Messa e successivamente verranno resi gli “onori ai Caduti” di tutte le Campagne nazionali con la deposizione di una corona di alloro da parte del nuovo comandante dell’Accademia militare, generale di divisione Salvatore Camporeale. Alla cerimonia parteciperanno anche il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli e la presidente del Consiglio comunale Francesca Maletti, presenti anche alle celebrazioni per la Giornata delle Forze Armate. 

Domenica 4 novembre, alle 9, davanti al Monumento ai Caduti di viale delle Rimembranze si svolgerà la cerimonia dell'Alzabandiera e la deposizione di una corona di alloro. Infine, alle 9.30 corone di alloro saranno deposte anche al Sacrario della Ghirlandina e alla Lapide dei Deportati.

Gli uffici di Polizia mortuaria e di Stato civile (Servizi demografici), in via Santi 40, domenica 2 novembre saranno aperti. Gli addetti riceveranno dalle 8.30 alle 12.30 esclusivamente per il ricevimento delle denunce di morte da effettuarsi nelle 24 ore e per il rilascio alle agenzie di onoranze funebri di autorizzazioni al trasporto dei funerali del giorno e di quelli fissati per le ore 9 del giorno successivo feriale, lunedì 3 novembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commemorazione dei defunti, gli orari e le cerimonie in programma

ModenaToday è in caricamento