rotate-mobile
Cronaca Zocca / Via Ciano

Zocca, fatto brillare il rsesiduato bellico rinvenuto in un terreno

Il colpo di mortaio di fabbricazione americana era stato trovato accidentalmente in un campo. Intervenuto il Genio Pontieri di Piacenza

Un ordigno bellico inesploso risalente alla Seconda Guerra Mondiale è stato rinvenuto in un terreno privato nel comune di Zocca, in località Ciano. a Trovarlo accidentalmente con un metaldetector erano stati due ragazzi che abitano nella zona, i quali hanno subito allertato i Carabinieri della locale Stazione.

I militari dell’Arma giunti sul posto hanno provveduto ad adottare le opportune misure di sicurezza, delimitando l’area interessata in attesa dell’intervento del personale specializzato dell’Esercito.

Questa mattina si sono svolte le operazioni di brillamento dell’ordigno in una zona idonea da parte degli artificieri giunti dal 2° Reggimento Genio Pontieri di Piacenza, che hanno accertato la presenza di una bomba da mortaio da 60 mm ad alto esplosivo di fabbricazione americana.

Sul posto, come avviene in questi casi, era presente il personale Militare della Croce Rossa Italiana per garantire l’assistenza sanitaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zocca, fatto brillare il rsesiduato bellico rinvenuto in un terreno

ModenaToday è in caricamento