rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Fiorano: qualità dell'aria, scattano le limitazioni al traffico

In vigore dal 7 gennaio al 29 marzo 2014, l'ordinanza del sindaco prescrive nelle giornate dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 8.30-18.30 il divieto di circolazione per i veicoli alimentati a benzina pre/euro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Con l’obiettivo di limitare la circolazione veicolare per la gestione della qualità dell’aria e per il progressivo allineamento ai valori fissati dall’Unione Europea, secondo quanto previsto dalla Regione Emilia-Romagna e in base ai dati emersi nelle reti di monitoraggio, è stata emessa dal Comune di Fiorano Modenese una ordinanza in vigore dal 7 gennaio al 29 marzo 2014.

L’ordinanza prescrive, nelle giornate dal lunedì al venerdì e nella fascia oraria 8.30-18.30, il divieto di circolazione per i veicoli alimentati a benzina pre/euro, non conformi alla direttiva 91/441/Cee e successive; per gli autoveicoli diesel pre/euro e euro/1, non conformi alla direttiva 94/12/CE e successive o alla direttiva 91/542/CEE St II e successive; per gli autoveicoli diesel euro/2, conformi alla direttiva 94/12/CE e successive, non dotati di sistemi di riduzione della massa di particolato; per i veicoli diesel di tipo M2, M3, N1, N2, N3 precedenti all’euro/3, non conformi alla direttiva 98/69 A CE e successive o alla direttiva 99/96 A CE e successive, ovvero non dotati di sistema di riduzione della massa di particolato con marchio di omologazione e inquadrabili, ai fini dell’inquinamento da massa di particolato, quali euro/33 o categoria superiore; per i veicoli a due o tre ruote con motore a due tempi pre/euro, non conformi alla direttiva 97/24/CE e successive. Le restrizioni della circolazione stradale riguardano l’ area urbana compresa tra le vie circondariali San Francesco d’Assisi e San Giovanni Evangelista e i confini comunali a sud, con i Comuni di Serramazzoni, Maranello e Sassuolo.

Le limitazioni non riguardano: i veicoli ad emissione nulla (veicoli elettrici), ibridi, a Gpl, a metano, gli autoveicoli omologati per quattro o più posti a sedere con almeno tre persone a bordo (pool car) e gli  autoveicoli omologati per due posti a sedere con almeno due persone a bordo (pool car); Sono oggetto di deroga al provvedimento di limitazione alla circolazione veicoli che operano per la pubblica utilità o al servizio di speciali categorie; è possibile ottenere ulteriori informazioni sul sito www.fiorano.it, alla voce Albo Pretorio, l’ordinanza n.239 del 2013 pubblicata il 31 dicembre. Nell’ordinanza sono precisate nel dettaglio anche le sanzioni previste. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorano: qualità dell'aria, scattano le limitazioni al traffico

ModenaToday è in caricamento