Cronaca Via Antonio Fogazzaro

Mirandola: forza il distributore di bevande, arrestato dai Carabinieri

Un 24enne pregiudicato è finito in manette per tentato furto aggravato all'Ospedale di Mirandola: a inizio settembre un altro episodio con la stessa dinamica

L'Ospedale di Mirandola

A questo punto sorge il dubbio che il distributore automatico in servizio all'Ospedale di Mirandola abbia qualche dote speciale tale da renderlo meta ambita di scassinatori e delinquentelli. Stanotte, un 24enne romeno residente a Mirandola, pregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato sorpreso all'interno dei locali del nosocomio locale mentre stava  tentanto di forzare il distributore. Ma l'intervento dei militari ha scongiurato il fatto che potesse dissetarsi con indebitamente: il giovane è stato così denunciato in stato di libertà. Ai primi di settembre un episodio simile in tutto e per tutto: una coppia di marocchini 23enni fece razzia di bevande, tramezzini e snack in genere riuscendo ad asportare dai distributori automatici anche 250 euro in monete.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mirandola: forza il distributore di bevande, arrestato dai Carabinieri

ModenaToday è in caricamento