rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Sassuolo / Via Francesco Ruini

Ospedale di Sassuolo: conduttura guasta, allagato il quarto piano

Il cedimento di una conduttura dell'acqua calda nel controsoffitto di Ortopedia e Traumatologia ha costretto allo spostamento temporaneo di diciassette pazienti in altre Unità Operative

La conduttura dell'acqua calda ha ceduto provocando il parziale allagamento di alcuni locali. È successo ieri pomeriggio all'Ospedale di Sassuolo: un guasto alla tubazione allocata nel controsoffitto del reparto di Ortopedia e Traumatologia ha costretto il personale sanitario e i Vigili del Fuoco a mettere in sicurezza il reparto spostando, temporaneamente, diciassette pazienti in altre Unità Operative. Cercando di ovviare la situazione di disagio, si è provveduto a riprogrammare nei prossimi giorni alcuni interventi chirurgici elettivi di bassa complessità, a causa della temporanea mancanza di posti letto. Come fatto sapere dall'Ausl di Modena, la situazione è rientrata nella normalità: il ripristino a funzionamento ordinario del reparto è avvenuto già nelle prime ore del pomeriggio di oggi, venerdì 30 marzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Sassuolo: conduttura guasta, allagato il quarto piano

ModenaToday è in caricamento