rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Sassuolo

Lutto a Sassuolo: scomparso padre Livio Ferraroni

Sassolese della Consolata, per 45 anni missionario in Tanzania. Le esequie lunedì prossimo, 21 ottobre, a partire dalle ore 9,30 presso la casa di riposo dei Missionari della SS.Consolata a Rivoli, in provincia di Torino

È scomparso nella notte all’età di 89 anni, all’ospedale di Rivoli in Piemonte, Padre Livio Ferraroni: sassolese conosciutissimo in città anche e soprattutto per la sua attività di missionario. Nato il 19 dicembre del 1923 a Sassuolo, Padre Livio, che da poco aveva festeggiato i 60 anni di sacerdozio, proveniva dalla Parrocchia della SS. Consolata di Sassuolo e risiedeva a Rivoli, nella casa di riposo a disposizione della casa madre da cui proviene appunto la SS. Consolata. Appena divenuto sacerdote, Padre Livio Ferraroni, partì in missione ad Iringa, in Tanzania, e vi rimase per 45 anni, fino all’età di 80 anni quando fece ritorno in Piemonte.

“Sassuolo non l’ha frequentata molto nella sua vita – dichiara il Sindaco Luca Caselli – proprio perché impegnato ad aiutare concretamente chi ha bisogno, ma il suo nome ed il suo amore cristiano sono conosciutissimi nella nostra città che oggi è a lutto per aver perso un grande uomo ed uno straordinario ambasciatore di pace ed amore. Ai suoi familiari, molti dei quali risiedono in città, alla parrocchia della SS.Consolata ed a tutti i suoi amici, vanno le più sincere e sentite condoglianze a nome mio e dell’intera Amministrazione Comunale”.

I funerali di Padre Livio Ferraroni si svolgeranno lunedì prossimo, 21 ottobre, a partire dalle ore 9,30 presso la casa di riposo dei Missionari della SS.Consolata a Rivoli, in provincia di Torino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a Sassuolo: scomparso padre Livio Ferraroni

ModenaToday è in caricamento