rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Marano sul Panaro / Via Sambana

Operato il rigattiere 72enne aggredito a Denzano di Marano

È stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico Paolino Franchini, il rigattiere 72enne di Castelvetro trovato agonizzante in un boschetto di Denzano: aggressione o tragico incidente? Proseguono le indagini

È ancora ricoverato in gravi condizioni Paolino Franchini, il rigattiere 72enne trovato ieri nel tardo pomeriggio con il cranio fracassato a Denzano di Marano sul Panaro. L'uomo è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico all'Ospedale di Baggiovara.

DINAMICA - L'ipotesi è quella che l'uomo possa essere stato aggredito, visto che oltre al trauma cranico presentava ferite in altre parti del corpo, ma non viene esclusa l'ipotesi che l'anziano possa essere caduto malamente o sia stato colpito accidentalmente da un oggetto al capo.

SCENA DEL CRIMINE - Il 72enne, di Castelvetro di Modena, è stato trovato agonizzante da un giovane su via Sambana, probabilmente dopo essersi trascinato dal casolare disabitato a pochi metri di distanza. Lo provano le tracce di sangue lasciate dall'anziano e che hanno origine in un ripostiglio per la legna accanto allo stabile. L'uomo aveva perso i sensi quando è stato notato ieri. Erano intervenuti i carabinieri, che stamattina hanno compiuto un altro sopralluogo al casolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operato il rigattiere 72enne aggredito a Denzano di Marano

ModenaToday è in caricamento