rotate-mobile
Cronaca Novi di Modena

Terremoto Emilia, il Papa visiterà la Bassa Modenese colpita dal sisma

Martedì 26 giugno, Papa Benedetto XVI atterrerà a San Marino di Carpi per poi visitare Novi e la chiesa di Santa Caterina di Alessandria a Rovereto, la chiesa dove ha trovato la morte don Ivan Martini

Decollerà alle ore 9 in elicottero per atterrare alle 10:15 nel campo sportivo di San Marino di Carpi per poi trasferirsi a Rovereto di Novi. Questo il programma della visita che il Santo Padre Benedetto XVI compirà martedì 26 giugno nella Bassa Modenese colpita dal terremoto. La notizia è stata resa di pubblico dominio dalla sala stampa del Vaticano. Giunto in provincia, il Pontefice incontrerà il prefetto Franco Gabrielli, capo della Protezione Civile e, successivamente, prima di giungere a Rovereto, attraverserà la "zona rossa" di Novi per poi visitare la chiesa di Santa Caterina di Alessandria, l'edificio sacro dove ha trovato la morte il sacerdote Don Ivan Martini causa la caduta di calcinacci dal soffitto. Alle 10:50, Joseph Ratzinger sarà nell'area degli impianti sportivi insieme ad "autorità civili, vescovi, parroci, rappresentanti delle realtà imprenditoriali e fedeli". Previsto, infine, il saluto del Governatore emiliano Vasco Errani, prima del discorso del Santo padre. In agenda per le ore 12 la partenza del Papa in elicottero alla volta del Vaticano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Emilia, il Papa visiterà la Bassa Modenese colpita dal sisma

ModenaToday è in caricamento