rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Alla guida con una patente estera contraffatta, denuncia e fermo dell'auto

Il documento ha insospettito gli agenti della PolStrada, che avevano fermato il guidatore perchè stava telefonando

Grazie alla meticolosa attività svolta da una pattuglia della Sezione di Polizia Stradale di Modena, un cittadino straniero è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria perché trovato in possesso di una patente di guida verosimilmente contraffatta. Durante il servizio di vigilanza stradale, gli agenti hanno fermato l'uomo che è stato sorpreso alla guida mentre usava il telefonino.

Il conducente ha quindi esibito una patente di guida estera che agli occhi attenti e scrupolosi degli operatori ha destato qualche sospetto. Infatti, da un’accurata valutazione del documento, i poliziotti si sono resi conto che presentava alcuni sistemi di sicurezza difformi e non conformi rispetto ai modelli conosciuti dalle forze dell'ordine.

Il conducente è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria ai sensi degli articoli 477 e 482 del Codice Penale, in quanto privato cittadino in possesso di documento personale contraffatto e idoneo a trarre in inganno la fede pubblica e il documento veniva sequestrato e messo a disposizione degli inquirenti.

Inoltre, la pattuglia ha contestato al lo straniero le contravvenzioni amministrative previste dal Codice della Strada per essersi posto alla guida di un veicolo senza aver conseguito la patente di guida e facendo uso di telefono cellulare, applicando anche il fermo amministrativo di tre mesi al veicolo stesso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida con una patente estera contraffatta, denuncia e fermo dell'auto

ModenaToday è in caricamento