Cronaca

Al volante con patenti false: due stranieri denunciati dalla Polizia Locale Terre di Castelli

A Settecani e Savignano due episodi simili. I controlli attenti dei documenti hanno permesso di scoprire i falsi

Hanno tentato di ingannare gli agenti mostrando patenti straniere false, ma sono stati scoperti. A finire nei guai sono stati due uomini fermati per un controllo da parte della Polizia Locale dell’Unione Terre di Castelli. E’ successo la scorsa settimana in due distinti interventi.

Nel primo caso un cittadino senegalese di 44 anni, fermato in un posto di controllo a Solignano di Castelvetro ha esibito agli operatori di polizia locale una patente del suo paese d’origine, che già a prima vista ha insospettito gli agenti. Dai controlli presso la banca dati inoltre la stessa patente è risultata già ritirata due anni prima dagli stessi agenti, che a quel punto hanno analizzato approfonditamente il documento che avevano in mano e hanno capito che si trattava di un duplicato falso della stessa patente ritirata.

Il secondo episodio, che è avvenuto in località Settecani, ha visto un cittadino albanese di 33 anni residente a Savignano sul Panaro, mostrare agli agenti una patente del suo paese che ha insospettito subito gli agenti in quanto presentava elementi difformi rispetto all’originale perché mancavano tutti gli elementi di sicurezza presenti in una patente albanese genuina.

Per entrambi è scattata una sanzione di oltre 5.000 euro per guida senza patente, una denuncia all’Autorità Giudiziaria per uso di atto falso e il fermo dei rispettivi veicoli condotti, Opel Corsa e Lancia Y, per 3 mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al volante con patenti false: due stranieri denunciati dalla Polizia Locale Terre di Castelli

ModenaToday è in caricamento