Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Disperso da 4 ore e in stato confusionale, salvato dalla Municipale

Lugli: "Grazie agli agenti evitato possibile dramma"

Una persona molto anziana è stata soccorsa a tarda sera, lungo una strada periferica, da un equipaggio della Polizia Locale preoccupato dall'ora e dal luogo: la persona infatti, che aveva in mano un contenitore per pizza, è risultata confusa, non riuscendo a spiegare agli agenti dove abitasse né dove stesse esattamente andando, a piedi, nel freddo della notte.

Accompagnato in sede per rifocillarlo, il cittadino è stato poi identificato e questo ha reso possibile rintracciare qualche familiare che andasse a prenderlo e riaccompagnarlo a casa, dove vive solo. In base allo scontrino trovato dagli agenti, la pizza risultava acquistata quattro ore prima, ma non è stato chiarito se la persona fosse effettivamente in giro al gelo da quel momento.

«Ringrazio la pattuglia per l'attenzione e la professionalità dimostrate – commenta l'Assessore Alla Polizia Locale Mariella Lugli – perché date la circostanze credo proprio che diversamente la situazione per la persona avrebbe potuto avere risvolti drammatici».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disperso da 4 ore e in stato confusionale, salvato dalla Municipale

ModenaToday è in caricamento