Agguato brutale, 40enne di Prignano pestato in strada da un gruppo di persone

I Carabinieri indagano per rintracciare i picchiatori. L'episodio potrebbe essere un regolamento di conti dopo una lite nata tra avventori di un bar di Sassuolo

Ieri sera un grave episodio di cronaca è avvenuto sotto gli occhi dei residenti di Tressano, frazione di Castellarano. Una persona è infatti stata picchiata violentemente da alcuni individui, all'altezza della rotatoria tra via Allegri e via Caravaggio. E' accaduto intorno alle 21.30. Nel video, diffuso in rete, si vede la vittima che viene colpita con calci e pugni su uno spartitraffico, poi riesce a riprendersi e prova a scappare, ma viene inseguito per qualche metro da un'auto, da cui scendon altre persone che lo bloccano e rincarano la dose.

A subire il pestaggio, come poi ricostruito dai Carabinieri intervenuti insieme al 118, è stato un 40enne di Prignano sulla Secchia, che ha riportato lesioni per 30 giorni di prognosi. 

VIDEO | L'aggressione ripresa da un residente

Secondo una prima riscostruzione, l'inaudita violenza potrebbe essere un regolamento di conti tra gli avventori di un bar di Sassuolo, dove qualche tempo prima sei era verificato un diverbio. Gli aggressori, almeno 5 persone, avrebbero quindi seguito la vittima per poi raggiungerla e colpirla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri, oltre ai filmati, potranno contare sui dati delle telecamere della zona, dove è installato anche un varco elettronico per la lettura delle targhe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Viaggia con la figlia e 32 kg di marijuana in auto, arrestato in A1

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento