rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Il Piano neve diventa social, gli spartineve di Modena vanno online

Il Comune si affida alla tecnologia per garantire interventi tempestivi, senza ritardi a causa del traffico. Gps su tutte le lame: saranno anche in diretta sul web. Coordinamento con Anas per le tangenziali

Centodiciassette lame e 23 spargisale, due in più rispetto allo scorso anno, e 50 tecnici che, impegnati in turni di otto ore, garantiranno il controllo di tutte le operazioni negli otto settori in cui è suddivisa la città. Sono i numeri del Piano neve del Comune di Modena, che si prepara all'inverno con nuovi obblighi per la circolazione, qualche innovazione tecnologica e tanta speranza in un meteo clemente. 

Sarà migliorato, spiegano da Piazza Grande, il presidio dei principali punti critici della viabilità posizionandovi i mezzi spargisale alcune ore prima delle precipitazioni in modo da farli entrare in azione con tempestività, senza il rischio che il traffico possa provocare ritardi. Questo avverrà, per esempio, su alcuni cavalcavia (Cialdini, Madonnina, Mazzoni) e su alcune strade come via Ciro Menotti e la rete delle tangenziali. Rispetto alle tangenziali, inoltre, sarà migliorato il coordinamento con Anas grazie all’utilizzo degli stessi mezzi per i tratti collegati ma di diversa competenza. “In questo modo – spiegano i tecnici - sarà potenziata l’efficacia dell’intervento di pulizia dando continuità all’opera dei lamisti”.

Le lame, già tutte collaudate per la nuova stagione, sono state dotate di sistema Gps per il rilevamento satellitare dei percorsi per migliorare le funzioni di controllo sulla loro attività (rispetto allo scorso anno non sono stati rinnovati i contratti con tre operatori) ma soprattutto per garantire un migliore coordinamento dei mezzi dalla sala operativa e consentire a chiunque di verificarne posizione e movimenti. La mappa per potere seguire le operazioni di pulizia delle strade in diretta, infatti, sarà on line nella sezione del sito dedicata al Piano neve (www.comune.modena.it/piano-neve) dove già oggi è possibile consultare l’ordinanza sui pneumatici e le informazioni di servizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piano neve diventa social, gli spartineve di Modena vanno online

ModenaToday è in caricamento