Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Via Lodovico Ricci

Spedisce la compagna al Pronto Soccorso dopo una lite, arrestato

Una 45enne è stata soccorsa dall'arrivo della Polizia, dopo che il convivente l'aveva aggredita violentemente nella loro abitazione. L'uomo è stato tratto in arresto e sarà processato per direttissima

Ieri sera, intorno alle 20.40, la centrale operativa della Polizia di Stato ha ricevuto la richiesta di aiuto di una donna, vittima della furia del proprio compagno. La 45enne ha chiesto l'intervento degli agenti dopo che era stata picchiata in modo decisamente violento a seguito di una lite nata nella loro abitazione di via Ricci, a pochi passi dal centro.

Sul posto sono arrivati i poliziotti della Volante che hanno accertato i fatti e tratto in arresto l'uomo, P.F. di 37 anni. La signora è stata accompagnata al Pronto Soccorso e medicata, per poi essere dimessa con una prognosi di 21 giorni.

L'uomo è invece finito in cella di sicurezza con l'accusa di lesioni personali gravi. Dopo una notte passata in Questura, sarà processato per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spedisce la compagna al Pronto Soccorso dopo una lite, arrestato

ModenaToday è in caricamento