rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca Castelnuovo Rangone / Via Montanara

Castelnuovo Rangone: lite domestica, picchia la moglie con un ventilatore

L'episodio ieri sera in via Montanara: un 44enne ha percosso la moglie che, riuscendo a fuggire dall'abitazione, ha attirato con le proprie grida l'attenzione dei passanti

Al culmine di un violento litigio, non solo ha percosso sua moglie con calci e pugni, ma ha anche utilizzato un ventilatore brandendolo come una clava. Tutto ciò è accaduto ieri sera a Castelnuovo Rangone: protagonista di questo episodio di violenza domestica un operaio ghanese di 44 anni. All'interno della propria abitazione di via Montanara, ha aggredito la consorte, sua connazionale che, fortunatamente, è riuscita a fuggire attirando con le proprie grida l'attenzione dei passanti che hanno chiamato i Carabinieri. Ora la donna è a ricoverata presso l’ospedale di Baggiovara in osservazione mentre l’uomo sarà processato con rito direttissimo questa mattina con l'accusa di lesioni personali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelnuovo Rangone: lite domestica, picchia la moglie con un ventilatore

ModenaToday è in caricamento