Scoperto mentre beve alcol: picchia vigili che vogliono multarlo

A.B. 32enne straniero, dopo diverse peripezie, è stato tratto in arresto dagli agenti del Comando di via Galilei. L'uomo era già stato denunciato per una lunga serie di reati. Direttissima lunedì mattina

Sarà processato per direttissima lunedì mattina A.B, 32enne marocchino irregolare sul territorio nazionale che oggi, sabato 18 gennaio, poco dopo le 11, è stato arrestato da agenti della Polizia municipale in via Manara al termine di un lungo inseguimento a piedi e dopo una violenta colluttazione.

Gli agenti, per avere ragione dell’uomo hanno dovuto fare ricorso allo spray urticante in dotazione. A.B. dovrà rispondere di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Verso le 11,20 agenti della Municipale hanno notato nel tunnel di via Attiraglio due extracomuntari che bevevano alcolici. Quando si sono avvicinati per contestare la violazione all’ordinanza del Sindaco sull’uso di sostanze alcoliche i due hanno prima lanciato le lattine contro gli agenti, poi si sono dati alla fuga. Gli agenti hanno deciso di inseguirne uno. A.B. ha iniziato una lunga fuga in viale Gramsci in via Nonantolana, ha attraversato la ferrovia ma in via Manara è stato bloccato.

L’uomo ha cercato inutilmente di divincolarsi colpendo gli agenti con calci e pugni, tre operatori del comando di via Galilei hanno riportato traumi con prognosi di 10, 5 e 4 giorni. Solo dopo l’uso dello spray l’uomo è stato ammanettato. A.B. è una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine: dal 2008 ad oggi ha usato 12 diverse identità ed è stato denunciato per spaccio di droga, rissa, violenza sessuale, porto d’armi abusivo e immigrazione clandestina. Accompagnato già due volte al Cie è stato uno dei protagonisti di due rivolte, durante la seconda, il 22 maggio scorso, era riuscito a scappare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

Torna su
ModenaToday è in caricamento