menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liti famigliari, irrompe all'alba in casa dei parenti e picchia le nipoti minorenni

Un cinquantenne con precedenti è stato denunciato dai Carabinieri di Carpi. Solo lesioni lievi per le 17enni

I Carabinieri di Carpi hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Modena un cinquantenne, già conosciuto alle forze dell’ordine. L'uomo è accusato di aver picchiato le nipoti di 17 anni nella loro abitazione.

E' quanto emerso dall'intervento dei militari della Compaglia di Carpi, che ieri intorno alle ore 4 sono stati chiamati dopo che il cinquantenne si era portato presso la casa dei parenti, era riuscito ad entrare e aveva percosso le ragazze. Fortunatamente si è trattato solo di lesioni lievi.

Tutto sarebbe riconducibile a liti e dissidi famigliari pregressi: l'uomo era in forte stato di agitazione e avrebbe perso la testa cercando di farsi giustizia da solo nel peggiore dei modi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento