rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Carpi / Via Guastalla

Presa a bastonate, rapinata e poi abbandonata davanti alla Croce Rossa

E' la disavventura di una donna cinese residente a Prato, che mercoledì scorso ha raggiunto carpi dove è poi stata aggredita da un suo connazionale. Indagini in corso da parte dei Carabinieri

I Carabinieri di Carpi stanno cercando di fare luce su un grave episodio di violenza che si è verificato nella serata di mercoledì scorso in città, quando i volontari della Croce Rossa hanno soccorso una donna straniera che era stata lasciata davanti alla sede dell'associazione in via Guastalla, ferita in modo grave e priva di documenti. La straniera, una 38enne cinese, è quindi stata medicata al Pronto Soccorso del Ramazzini, dove sono intervenuti anche i Carabinieri.

Secondo quanto ricostruito, la donna sarebbe arrivata a Carpi con il treno dopo essere partita da Prato, città in cui risiede. A colpirla in modo violento con un bastone sarebbe stato il suo compagno, un connazionale, che poi si sarebbe dato alla fuga dopo aver rubato gli effetti personali della 38, per ragioni ancora sconosciute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presa a bastonate, rapinata e poi abbandonata davanti alla Croce Rossa

ModenaToday è in caricamento