Cronaca Stadio Braglia / Parco di Piazza D'Armi Novi Sad

Adolescente pestato nel bar del Novi Sad, fermati due 17enni

Violenza all'interno del locale. Le carte sono state inoltrate alla Procura dei Minori, con l'accusa di lesioni gravi. Prognosi di oltre 20 giorni per il ragazzo picchiato

Nella notte fra sabato e domenica scorsi la Polizia è stata costretta ad intervenire presso il Bamboo, il bar che si trova al centro del parco Novi Sad, a seguito di un'aggressione ai danni di un giovanissimo avventore. Un ragazzo di appena 14 anni, infatti, era stato aggredito intorno all'una di notte, mentre si trovava nel bar con gli amici. Secondo quanto ricostruito dagli uomini della Volante una volta raccolte le testimonianze, gli autori del pestaggio sono due 17enni di origine straniera.

I due sono stati identificati quella sera stessa, anche grazie all'intervento dei genitori della vittima, e accompagnati in Questura. I motivi dell'aggressione sarebbero del tutto banali, legati a scaramucce tra adolescenti. Non banali invece le lesioni accusate dal ragazzo, che è stato medicato al Pronto Soccorso e dimesso con oltre 20 giorni di prognosi a seguito dei calci e dei pugni ricevuti.

I due 17enni sono stati denunciati al Tribunale dei Minori per lesioni gravi e ora toccherà all'autorità competente scegliere i provvedimenti da prendere nei loro confronti. La Questura di Modena, invece, attraverso la sezione Amministrativa sta valutando le eventuali sanzioni nei confronti del Bamboo. Non è infatti la prima volta che alcuni giovani dall'indole violenta scelgo il locale del parco come punto di ritrovo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adolescente pestato nel bar del Novi Sad, fermati due 17enni

ModenaToday è in caricamento