menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E’ stata superata questa mattina la fase critica della piena del Secchia a Sassuolo

Alle ore 7 è stata superata questa mattina la fase critica della piena del Secchia a Sassuolo

Dopo l’incontro di ieri pomeriggio in Prefettura, anche a Sassuolo è stato attivato il Coc, Centro operativo comunale, di Protezione Civile per monitorare la situazione a seguito delle abbondanti piogge che hanno notevolmente ingrossato il letto del fiume anche a causa dello scioglimento della neve caduta nei giorni scorsi in appennino.

Il nucleo comunale di protezione civile e la Polizia Municipale hanno monitorato per tutta la notte la situazione, senza mai registrare particolari disagi sulla sponda sassolese del Secchia con un fiume che ha raggiunto il livello 3 poco prima dell’una di questa mattina rimanendo su quel livello fino a circa le ore 7.

Le precipitazioni sono in attenuazione sull’appennino centro occidentale anche se persistono piogge deboli sul settore centro orientale. I colmi di piena su Enza e Secchia hanno raggiunto la chiusura dei bacini montani e si propagheranno verso valle con livelli attorno al 3. La fase critica a Sassuolo è stata superata verso le 7 con il livello del fiume che, lentamente ma gradatamente, ha iniziato a calare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Viale Ciro Menotti, 62enne investita sulle strisce

  • Attualità

    Mirandola, partono i lavori per la nuova caserma dei Vigili del Fuoco

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento