"Problemi di privacy e di struttura" queste le accuse del M5S contro il Poliambulatorio

Il Movimento 5 Stelle esprime le sue preoccupazioni per il trasferimento SAUB del Poliambulatorio, sostenendo che ci saranno problemi con la privacy e con l'inadeguatezza delle strutture. Ora la questione arriverà in Giunta

Il Movimento 5 Stelle esprime preoccupazione per il trasferimento SAUB del Poliambulatorio. "A pochi mesi dal grave disagio – dice il M5S di Modena nel suo comunicato stampa - causato dall’implementazione del nuovo programma CUP ISES WEB per la gestione delle prenotazioni, si prospettano nuove difficoltà per tutti coloro che avranno necessità di accedere ai servizi CUP e SAUB. L'Azienda USL prosegue nell’obiettivo di modifica del modello senza apparente cura per le esigenze di utenti e operatori".

LA PRIVACY AGLI SPORTELLI. Secondo i pentastellati modenesi: "entrambi i servizi forniti da CUP e SAUB trattano argomenti di particolare delicatezza e di estrema riservatezza per il cittadino che invece, si troverà costretto a discuterne in mezzo a un corridoio, urlando per farsi sentire al di là di un vetro. Non dimentichiamo inoltre, che a questi sportelli accedono categorie di utenti come i rifugiati politici o le donne sotto tutela del Centro Antiviolenza, la cui privacy deve essere salvaguardata in maniera assoluta. I posti a sedere, già numericamente insufficienti, si riveleranno inadeguati alle esigenze di chi attende e spesso versa in condizioni fisiche difficili".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL PROBLEMA DELLA STRUTTURA. "Da non dimenticare – conclude il M5S - gli aspetti legati all’inadeguatezza della struttura per la destinazione d’uso proposta, dal punto di vista della sicurezza dell’utenza che vi accede e degli operatori che ci lavorano". Il Movimento 5 Stelle presenterà un'interrogazione alla Giunta ricordando che: "i fondi stanziati dalla Regione per la dismissione della stessa sono stati deviati alla ricostruzione della palazzina del Policlinico crollata a seguito del terremoto nel 2012".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Produzione ferma per troppe malattie, l'azienda prepara la denuncia poi ritratta

  • Contagio. A Modena altri 14 decessi, calano gli interventi delle ambulanze

  • Centri commerciali e negozi, in Emilia-Romagna sabato e domenica confermate le chiusure

  • Test agli operatori sanitari, si parte la settimana prossima con i prelievi

  • Meteo | Impennata improvvisa delle polveri sottili, vediamo perché

  • Coronavirus. Modena rallenta, ma si aggiungono 10 decessi

Torna su
ModenaToday è in caricamento