rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca San Cataldo / Via Paolo Ruffini

Polizia Municipale, maximulta e sequestro della moto per un veronese

Un 42enne ha cercato di fuggire in sella alla sua Harley Davidson dopo l'alt della Municipale. La patente era scaduta da 2 anni, l'assicurazione da 6 e la revisione da 5. 1.500 euro e 20 punti tolti

Moto sequestrata, violazioni contestate per sanzioni di importo pari a 1500 euro e sottrazione di 20 punti dalla patente di guida. È stato così che un 42enne veronese, arrivato a Modena in sella a una Harley Davidson  1220 xl, ha dovuto ripartire a piedi o con mezzi pubblici. Alle 12.30 di oggi, venerdì 21 settembre, il centauro veronese ha incrociato sulla sua strada una pattuglia della Polizia municipale di Modena, impegnata in servizi di controllo sul territorio, che gli ha intimato l’alt in via Emilia Ovest. Anziché fermarsi, la moto ha cercato di darsi alla fuga lungo via Ruffini ma è stata raggiunta dall’auto degli agenti all’incrocio con via Costa. Lì, gli uomini del Comando di via Galilei hanno potuto appurare in fretta le ragioni del tentativo di dileguarsi del veronese: aveva la patente scaduta da 2 anni, mentre l'assicurazione della moto era scaduta da 6 anni, così come la revisione da 5 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Municipale, maximulta e sequestro della moto per un veronese

ModenaToday è in caricamento