Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Pomposa / Via Pomposa

Maleducazione in centro storico: urina in piazza della Pomposa

Sporcizia e funzioni biologiche espletate all'aperto sul marciapiede: ogni mattina, il passaggio in piazza della Pomposa non è certo dei più agevoli. Lega Moderna: "Come funziona il piano di pulizie?"

Urina in piazza della Pomposa

Le temperature sensibilmente più miti hanno riaperto il centro storico a flussi sempre maggiori di avventori: non solo clienti per bar, pub e ristoranti, ma anche diversi incivili che, purtroppo, lasciano un segno "tangibile" del loro passaggio. Si commenta da sé la fotografia inviata da Anna Benassati, referente centro storico di Lega Moderna: una poderosa chiazza di urina sul marciapiede di piazza della Pomposa a pochi passi da case e locali pubblici: "Ogni mattina, sopratutto nel post weekend, si può scattare una foto sempre più bella - ha ironizzato Benassati - Ce ne sarebbero tante altre con mozziconi di sigarette, escrementi di cani, vetri, sputi, ancora coriandoli (residuato di qualche laurea?, ndr) e cartacce che in foto non rendono bene perchè sono disseminati un po' dappertutto". In linea teorica, il servizio di pulizia dovrebbe essere svolto dagli operatori Hera alla mattina presto: "Esiste un piano operativo delle pulizie delle strade cittadine che, come recita il sito internet Hera, è prestabilito in Contratti di Servizio Comunali, ma esso è difficilmente conoscibile, nel senso, che nessuno sembra sapere gli orari, le zone, le tipologie (manuale o meccanica) delle pulizie che il Comune programma e paga a Hera: nulla sanno circoscrizione e vigili di quartiere". In piazza della Pomposa in particolare, il problema della sporcizia dettato da funzioni biologiche "è molto grave ed esistono, o meglio dovrebbero esistere, addirittura dei turni di pulizia molto più frequenti di altre zone - ha concluso l'esponente Lega Moderna - questo anche grazie anche ad una petizione fatta dai residenti vittime della cosiddetta Movida e anche per la presenza di un mercato alimentare bisettimanale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maleducazione in centro storico: urina in piazza della Pomposa

ModenaToday è in caricamento