Precipita un altro parapendio a Serramazzoni, 55enne intrappolato su un albero

Incidente nel pomeriggio nella zona di Pazzano: lo sportivo è risultato incolume dopo essere stato soccorso dai Vigili del Fuoco

Appena due giorni dopo l'ultimo incidente, occorso ad un 67enne svizzero, anche oggi pomeriggio una discesa in parapendio dalle alture di Monfestino si è conclusa in maniera rovinosa. L'atterraggio fortunoso ha coinvolto un 55enne italiano, la cui vela si è impigliata fra gli alberi nei boschi di Pazzano. L'uomo è rimasto intrappolato ad alcuni metri di altezza per diverso tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stata una squadra dei Vigili del Fuoco, in zona per un altro intervento, a notare la situazione e ad intervenire, permettendo al 55enne di raggiungere il terreno. Lo sportivo è fortunatamente uscito incolume dall'atterraggio maldestro, del quale non si conoscono le cause.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Via Emilia, giovane accoltellato in pieno centro storico

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

Torna su
ModenaToday è in caricamento