Macchinario in fiamme all'ospedale di Carpi, evacuati alcuni pazienti della Pediatria

L'allarme è rientrato in breve tempo dopo l'intervento dei Vigili del Fuoco. Il principio d'incendio non ha causato conseguenze, se non qualche temporaneo spostamento

Nella prima serata di oggi si è sviluppato un principio d'incendio presso l'Ospedale Ramazzini di Carpi. I Vigili del Fuoco sono intervenuti prontamente estinguendo un piccolo rogo, scaturito da un guasto a una apparecchiatura per la sterilizzazione. Nessuna persona è stata coinvolta i danni sono stati assolutamente contenuti.

L'unica conseguenza ha riguardato alcuni dei piccoli pazienti ricoverati nel reparto di Pediatria che sono stati spostati in via precauzionale per l'odore di fumo che si percepiva in alcune stanze.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, ricoverati due famigliari del paziente carpigiano

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Coronavirus, raggiunta quota 47 contagi in regione. A Modena sono 8 gli ammalati

Torna su
ModenaToday è in caricamento