"Finale Emilia non è una pattumiera", protesta delle opposizioni

Mercoledì 17 luglio alle 20.30 ai giardini pubblici manifestazione di protesta contro l’insediamento di impianti e progetti che trasformano Finale Emilia nel polo pattumiera della Regione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Le opposizioni politiche di Finale Emilia invitano i cittadini mercoledì 17 luglio alle 20.30 ai giardini pubblici di Finale per manifestare la propria contrarietà all’insediamento di impianti e progetti che trasformano Finale Emilia nel polo pattumiera della Regione. Centrale elettrica all’ex zuccherificio, maxi discarica di rifiuti anche pericolosi e mega cave sono i 3 progetti al centro di una iniziativa che vuole sensibilizzare ed informare i finalesi sull’operato di una giunta che non condivide con la città le scelte che assume e, come nel caso della riconversione dell’ex zuccherificio, non rispetta gli impegni assunti con gli elettori durante la campagna elettorale.

Riteniamo gravissime le scelte della giunta Ferioli per il futuro di Finale Emilia, e con questa manifestazione vogliamo dare ai cittadini la possibilità di dire al Sindaco che non sono d’accordo e che si deve cambiare strada. Durante la serata prenderanno la parola esponenti dei partiti che hanno promosso la manifestazione ma anche rappresentanti di movimenti e associazioni, e ci sarà spazio anche per gli interventi e le domande del pubblico.

Questa manifestazione è un atto d’amore per la nostra Finale Emilia in un momento molto delicato per il suo futuro. Per questo abbiamo deciso, come gruppi di opposizione (consiliari ed extraconsiliari) di mettere da parte le idee diverse che ci dividono per unirci nella difesa del nostro territorio. Crediamo che Finale non si meriti tutto questo, e ci auguriamo che la nostra assunzione di responsabilità possa essere di esempio per tutti coloro che non vogliono vedere Finale come la pattumiera della Regione.

Le opposizioni politiche di Finale Emilia

Lo scariolante

Lega Nord

Movimento 5 stelle

Rifondazione comunista

Popolo delle libertà

Torna su
ModenaToday è in caricamento