rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Amendola / Viale Giovanni Amendola

DAI LETTORI: «Troppo caldo? al Parco Amendola le fontane rimangono chiuse»

Protesta di alcuni cittadini: «Chi frequenta il parco Amendola si è accorto che delle fontane una volta in funzione ne sono rimaste attive pochissime, in pratica solo tre. Troppo poche per un'area così estesa e vissuta: soprattutto in un'estate così calda»

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un lettore circa la situazione del parco Amendola e delle sue fontane

«Che l'acqua fosse un bene prezioso lo sapevamo già, ma che fosse così prezioso da diventare quasi introvabile... beh, questa è una novità. Chi frequenta il parco Amendola si è accorto che delle fontane una volta in funzione ne sono rimaste attive pochissime, in pratica solo tre. Troppo poche per un'area così estesa e vissuta: soprattutto in un'estate così calda, ci sono tantissimi bambini che giocano, anziani che passeggiano e si fanno compagnia, padroni di cani in giro con i loro animali, gente di tutte le età che  corre. C'è chi gioca a calcio, chi canta e suona la chitarra, chi semplicemente si gode un pò di fresco».

«Se però a qualcuno viene sete e non ha la fortuna di essere nei pressi di una delle rarissime fontane... beh o se la tiene, o deve sperare che il bar sia aperto. Interpellato, il Comune avrebbe risposto che non ci sono soldi per rimediare. Ora che i tempi siano duri è vero, ma che il comune di Modena non ci possa nemmeno più offrire un bicchier d'acqua?»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

DAI LETTORI: «Troppo caldo? al Parco Amendola le fontane rimangono chiuse»

ModenaToday è in caricamento