rotate-mobile
Cronaca Accademia Militare / Piazza Roma

Visite a Palazzo Ducale, quattro nuovi itinerari

Dalla visita “Standard” di un’ora, a quella per le scuole, alla “Star, con l’Acetaia Ducale Ecco i luoghi e le sale visitabili in base alla convenzione tra Comune e Accademia

Sono quattro le tipologie dei percorsi di visita possibili al Palazzo Ducale di Modena, sede dell’Accademia Militare, grazie alla nuova convenzione firmata dal sindaco Gian Carlo Muzzarelli e dal generale Salvatore Camporeale, Comandante dell’Accademia. Il percorso “Standard” prevede la durata di un’ora; durano invece un’ora e mezza le altre tre tipologie: “Standard plus”, “Star” (che aggiunge alla visita standard l’Acetaia), e l’itinerario scuola-città “Il Palazzo Ducale” riservato agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

I luoghi visitabili sono l’ingresso principale su Piazza Roma e il parlatorio; il Cortile d’Onore; lo Scalone d’Onore; il Loggiato; il Museo storico; l’Appartamento di Stato; la Scala del circolo Unificato; il cortile Torino; l’Acetaia (visite “Star”).

Per quanto riguarda il Museo Storico, con gli itinerari “Standard” si possono visitare la Galleria della Memoria, la Sala delle Accademie (o delle guardie nobili), la Sala dei Comandanti (o delle udienze), la Sala degli Allievi illustri (o camera del caffè), la Sala dei Corsi (o Camera d’Oro), e la sala ovale delle colonne detta Tempio della Gloria. A questi luoghi, con l’itinerario “Standard plus”, si aggiungono la Sala delle Armi, la Sala della Grande Guerra (dove è allestita una trincea), la Sala dei Cavalieri dell’Aria, la Galleria dello Stringa e la Sala delle Uniformi. L’itinerario Scuola-città aggiunge alle stanze dello “Standard” la Sala delle Uniformi.

Nell’Appartamento di Stato sono visitabili la Galleria dei bronzi, la Sala Colleoni, la Sala dello Stringa, il Salone d’onore (solo dall’esterno), la Camera verde, la Sala del trono, il Salottino d’oro (solo dall’esterno), la Camera rossa e la Camera del bagno.

Con l’itinerario “Star”, per gruppi composti al massimo da 10 persone e con obbligo di prenotazione anticipata di almeno sette giorni lavorativi, sarà possibile visitare, oltre ai locali previsti dalle visite standard, anche quelli dell’Acetaia Ducale nel Torrione Ovest del Palazzo.

Le visite guidate, ad eccezione di quelle previste dall’itinerario scuole-città, si svolgeranno il sabato mattina dalle 9.30 alle ore 12.30 (massimo tre); il sabato pomeriggio, dalle 15.30 alle 17 (una sola visita); la domenica mattina, dalle 9.30 alle 12.30 (massimo tre visite). Per queste visite il Comune affida allo Iat (Ufficio informazioni e accoglienza turistica) di piazza Grande l’organizzazione e il servizio di prenotazioni per il quale si proporrà presto anche la modalità online dal sito (www.visit.modena.it). Il costo delle visite è di 8 euro a partecipante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visite a Palazzo Ducale, quattro nuovi itinerari

ModenaToday è in caricamento