rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Sant'Agnese / Via Ciro Bisi

Il Questore: "Criminalità, reati in calo per il quarto anno consecutivo, ma non aumenta la sicurezza percepita"

Alla Festa del 159esimo della Polizia di Stato, il Questore Salvatore Margherito ha snocciolato i risultati ottenuti sul territorio, nonostante la mancanza di uomini e mezzi

 «Nonostante la mancanza di uomini e mezzi, i risultati ci sono stati e anche per quest’anno, il quarto consecutivo, è stato registrato un calo degli indici della criminalità sul territorio». Così Salvatore Margherito, Questore di Modena, intervenendo alla Festa del 159esimo della Polizia di Stato che si è tenuta ieri nel cortile delle Scuole Medie Carducci in via Bisi. 

Sono stati 257mila e 780 i contatti presi dai modenesi agli uffici della questura, di questi 135mila e 588 sono state le richieste di intervento e di informazione pervenute al 113. Secondo i dati forniti dalla Questura, rispetto allo scorso anno si è potuto riscontrare un calo della delittuosità pari al 3,44%. Nel dettaglio, i furti relativamente a tutta la provincia sarebbero diminuiti di un ulteriore 1,94%, mentre le rapine del 3,70%.

«I reati commessi nel periodo 2009/2010 sono stati 35.998 a fronte dei 34.758 del periodo 2010/2011 - ha spiegato Margherito - I furti, invece, si sono fermati a quota 20.213 rispetto ai 20.612, mentre per le rapine si è passati da 270 a 260. Nonostante il grande lavoro per ottenere un calo del numero dei reati non è stato corrisposto un aumento della cosiddetta sicurezza percepita. E’ vero, i reati commessi, tuttora notevoli, incidono su quest’ultima. Ma elemento determinante è sicuramente il cambiamento che la società della provincia di Modena ha subìto in questi ultimi 10 anni.
Basta guardare i dati demografici che riportano la presenza di oltre 100.000 cittadini stranieri provenienti da ogni parte del mondo.
Se ciò, da una parte ha contribuito notevolmente allo sviluppo economico del territorio - ha concluso il Questore - dall’altra ha comportato notevoli problemi di integrazione anche per la variopinta composizione e delle varie differenze all’interno di questa rapida immissione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Questore: "Criminalità, reati in calo per il quarto anno consecutivo, ma non aumenta la sicurezza percepita"

ModenaToday è in caricamento