rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Raduno no-vax al Novi Sad, otto multe a chi era senza mascherina

Intervento delle forze dell'ordine al parco. In comune ennesima multa anche per i no-mask Scunzani e Fontana

Nella mattinata odierna un gruppo di attivisti no-vax si è ritrovato al Parco Novi Sad con la finalità di dar corso ad una serie di iniziative di protesta in centro città contro l’uso della mascherina e l’obbligatorietà del green pass. Sul posto è intervenuto un Funzionario della Questura di Modena insieme a personale Digos e ad un’aliquota interforze, come ormai avviene di prassi in occasione di questo tipo di piccole manifestazioni.

Otto dei contestatori presenti non indossavano volutamente le mascherine e si sono rifiutato di farlo nonostante l'invito delle forze dell'ordine. Per questo motivo sono stati identificati e nei loro confronti è stata adottata sul posto la sanzione amministrativa di 400 euro prevista dalla normativa anticontagio vigente.

Stessa sanzione è stata emessa dalla Polizia Locale nei confronti di altri due noti attivisti che si sono portati in Piazza Grande presso il Comune di Modena, anche loro sprovvisti di dispositivi di protezione. Si tratta ancora una volta di Marcello Scunzani e Luciano Fontana, che si sono recati a leggere il giornale presso la sala dei Passi perduti, riprendendo come di consueto la scena.

Spesa no-mask al Mercato Albinelli: provocazioni, insulti e spintoni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raduno no-vax al Novi Sad, otto multe a chi era senza mascherina

ModenaToday è in caricamento