Cavezzo, quindicenne in terapia intensiva dopo una rovinosa caduta dalla bicicletta

Un ragazzo di quindici anni è stato trasportato d'urgenza all'Ospedale di Baggiovara dopo una rovinosa caduta in bicicletta avvenuta in località Ponte Motta. Dinamica al vaglio della Polizia

Grave incidente nella giornata di ieri a Cavezzo, in località Ponte Motta. Un ragazzo di quindici anni infatti, percorrendo la zona in bicicletta, è caduto a terra rovinosamente, riportando gravi lesioni. L'ambulanza, intervenuta immediatamente, lo ha trasportato d'urgenza all'Ospedale Civile di Baggiovara dove si trova ora ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti della Polizia di Carpi, intervenuti sul posto, stanno indagndo in queste ore per verificare se si sia trattato di un brutto incidente o se le responsabilità del tragico accaduto siano da individuare altrove. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento