Rami caduti sulla linea elettrica dopo il temporale, stop forzato per Gigetto

Corse interrotte per circa un'ora sulla Modena-Sassuolo mentre i pompieri rimuovevano il pericolo

Il violento temporale che si è abbattuto su buona parte della provincia durante la notte ha causato la caduta di alcuni rami anche sopra i cavi elettrici della linea ferroviaria Modena-Sassuolo, provocando scintillamenti e costituendo un pericolo concreto. Per questo verso le 7.20 di stamane i Vigili del Fuoco sono intervenuti per mettere in sicurezza il tratto interessato.

Insieme ai tecnici della linea si è proceduto ad interrompere l'alimentazione e rimuovere i rami. L'operazione è durata circa un'ora e intorno alle 8.15 la linea è stata riaffidata a Tper per il ripristino delle corse. Sono state quattro le corse interessate dal blocco della circolazione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento