rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Pavullo nel Frignano / Via XXII Aprile, 59

Furto al supermercato e pugno alla commessa, arrestata

In manette una 33enne residente a Pavullo, che ieri ha rapinato il discount Ecu di via XXII Aprile. Per fuggire ha messo ko la dipendente alle casse. Presa dai Carabinieri

Ieri, poco prima delle ore 13, i Carabinieri di Pavullo sono stati impegnati presso il supermercato Ecu di via XXII Aprile, dove era andata in scena pochi istanti prima una rapina. Protagonista del crimine è stata una donna di 33 anni, di origine marocchina e residente da tempo nel capoluogo del Frignano: la signora ha cercato di rubare alcuni prodotti alimentari dagli scaffali e di uscire sperando di farla franca.

Il furto, tuttavia, non è passato inosservato alla commessa di guardia alle casse, che ha cercato di bloccare la ladra. La 33enne però ha reagito violentemente, cercando di guadagnarsi la fuga colpendo con un violento pugno al volto la dipendente, una ragazza di 23 anni.

La giovane è stata soccorsa e medicata, con una prognosi di 10 giorni, mentre l'arrivo dei Carabinieri ha permesso di rintracciare la ladra. Per lei è scattato l'arresto con l'accusa di rapina impropria, reato per il quale sarà processata per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto al supermercato e pugno alla commessa, arrestata

ModenaToday è in caricamento