Castelfranco. Aggredisce due donne per rapinarle delle rispettive auto, arrestato

I Carabinieri hanno fermato un 45enne dopo due tenativi di rapina a distanza di un paio di minuti. In odpedale per lievi escoriazioni le due vittime

Momenti di tensione ieri mattina a Castelfranco Emilia, a margine del mercato settimanale che si stava svolgendo in centro storico. Poco dopo mezzogiorno si sono infatti verificati due tentativi di rapina in rapida successione, ai danni di altrettante automobiliste che avevano parcheggiato a bordo strada.

La prima vittima è una mamma di 42 anni, che ha appena caricato in auto il figlio di 6 anni: dopo aver aperto la portiera del lato conducente, la donna viene raggiunta da uno sconosciuto che cerca di strapparle di mano le chiavi dell'auto. La signora, evidentemente terrorizzata sia per la propria incolumità che per quella del figlio, reagisce con tutte le sue forze e riesce a resistere, costringendo il malvivente ad allontanarsi.

Pochi minuti dopo la scena si ripete. Questa volta la vittima è una 38enne di San Cesario sul Panaro, che ha appena parcheggiato l'auto sulla stessa via e sta scendendo. In mano ha sia le chiavi dell'auto che il telefono: l’uomo le si avventa contro, cerca prima di strappargli il cellulare dalle mani, poi le chiavi. Anche la 38enne dimostra però coraggio e resistenza e le sue urla attirano l'attenzione dei passanti, che avvertono le forze dell'ordine.

Sul posto arrivano immediatamente i Carabinieri della Tenenza di Castelfranco Emilia e quelli della Stazione di Spilamberto, che individuano subito il malvivente, che nel frattempo stava cercando di allontanarsi.

L'uomo, un 45enne di origine leccese, ma residente ad Arcola (SP) viene bloccato e arrestao in fragranza per il reato di tentata rapina. Si scoprirà che l’arrestato nascnondeva nelle tasche anche una bomboletta spray al peperoncino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le due vittime sotto shock, hanno entrambe riportato lievi lesioni alle braccia e alle gambe nelle brevi colluttazioni e vengono medicate presso l’ospedale di Castelfranco Emilia, riportando prognosi di pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Contagio, 12 casi nel modenese. Nessun rientro dall'estero

  • Investe un ciclista e fugge, caccia ad un'auto-pirata a Vignola

  • Piano antismog, dal gennaio 2021 blocco per diesel Euro 4 (ed Euro 5)

  • Vento forte, caduti diversi alberi. Danni in tutta la provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento