Viale Corassori, due uomini armati di cutter rapinano la filiale Unicredit

La razzia è avvenuta poco prima dell'orario di chiusura. I dipendenti sono stati chiusi in bagno i criminali hanno potuto agire liberamente prima di darsi alla fuga

foto di repertorio

Tanta paura per i dipendenti della filiale Unicredit al civico 44 di viale Corsassori, che oggi è stata teatro di una rapina. A duanto si apprende, infatti, intorno alle ore 13.30 due uomini sono entrati nella banca e hanno estratto un cutter con il quale hanno minacciato il personale, costringendo tutti i presenti a raggiungere il bagno, dove sono stati rinchiusi.

Questa strategia premeditata ha permesso ai criminali di avere mano libera per diversi minuti, nei quali si sono dedicati a raccogliere più denaro possibile, razziando quanto disponibile agli sportelli. I due - a quanto pare italiani, ma con il volto coperto da passamontagna - sono poi fuggiti prima che le forze dell'ordine potessero intervenire.

Il botttino sarebbe di svariate decine di migliaia di euro, ma ancora in corso di quantificazione. Le indagini sono in capo ai Carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori osterie di Modena. Dove gustare la cucina tradizionale

  • Come pulire il box doccia in modo efficace

  • Le migliori piadinerie di Modena

  • Antigravity Pilates: come allenarsi e dove farlo a Modena

I più letti della settimana

  • Grandine e vento si abbattono su Modena, trenta feriti e molti danni

  • Disastro meteo su Modena, parte la conta dei danni. Trenta feriti lievi

  • Cade dal furgone in via Giardini, muore un operaio trentenne

  • Grandine in pianura, vigneti e campi di grano devastati

  • Furti con la tecnica dell'abbraccio, caccia ad una ladra a Carpi e dintorni

  • Viaggia con un'intera camera da letto sul tetto dell’auto, patente ritirata

Torna su
ModenaToday è in caricamento