rotate-mobile
Cronaca Ospedale Universitario / Via Emilia Est, 356

Rapina in banca in via Emilia Est, banditi armati in fuga con 30mila euro

Verso le ore 11 l'irruzione nella filiale modenese della Cassa di Risparmio di Cento. Minacce ai dipendenti, ma nessun ferito. Sul posto Polizia e Carabinieri

Una rapina in pieno giorno lungo una delle vie più trafficate della città. Oggi, poco dopo le 11, due banditi sono riusciti a mettere a segno un colpo ai danni della Cassa di Risparmio di Cento, nella filiale di via Emilia Est 356. Due persone con il volto coperto da passamontagna sono entrate nell'istituto di credito e  hanno estratto un coltello e una pistola, minacciando i cassieri e facendosi consegnare il denaro.

Poi la fuga, sulla quale ancora non si hanno notizie certe, con un bottino che è stimato intorno ai 30mila euro in contanti. Nei momenti di tensione all'interno della banca, nessuno è rimasto ferito.

Sul posto la Polizia di Stato, che ha aperto le indagini con l'ausilio della Scientifica. Arrivati poi anche i Carabinieri per ulteriori accertamenti di rito. La filiale è stata ovviamente chiusa al pubblico immediatamente dopo la rapina.

Rapina alla filiale Cassa di Risparmio di Cento - Modena 5/01/2016

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca in via Emilia Est, banditi armati in fuga con 30mila euro

ModenaToday è in caricamento