rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Carpi / Via Giacomo Matteotti

Carpi: la strattonano e la rapinano della borsetta, frattura alla mano

Lesioni al setto nasale emano fratturata per una donna presa di mira da uno straniero 27enne in un parco pubblico. In piazza Matteotti, invece, i cittadini hanno consentito la cattura di un "topo d'automobili"

Strattonata, rapinata e scaraventata a terra. Questo quanto accaduto a una donna lo scorso 26 ottobre all'interno di un parco pubblico di Carpi. Autori dell'assalto due ladri che, buttandola a terra, le hanno procurato la frattura di una mano e lesioni al setto nasale. Grazie alla descrizione della vittima, gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato di Carpi sono riusciti a rintracciare l’autore del reato, un pakistano di anni 27, con precedente. Visti i gravi indizi raccolti a suo carico, lo straniero è stato sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria, successivamente convalidato, e condotto presso il Carcere di Sant’Anna.

Ma le ultime di cronaca di nera carpigiana non si esauriscono qui: nei giorni scorsi, infatti, sempre gli agenti del Commissariato della Città dei Pio hanno tratto in arresto per furto aggravato due cittadini tunisini, A.B. di anni 31 e H.B. di anni 33, pluripregiudicati. I due avevano rubato da un’auto parcheggiata in piazza Matteotti un portafoglio fuggendo in sella ad una bicicletta. Grazie alla segnalazione di un testimone e alla descrizione dei due ladri, gli agenti sono riusciti nell’immediatezza a rintracciare i due stranieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi: la strattonano e la rapinano della borsetta, frattura alla mano

ModenaToday è in caricamento