rotate-mobile
Cronaca Marano sul Panaro / Viale Berengario Jacopo

Coppia minacciata con un coltello, rapinatore in manette

Sorpresi da un malvivente in piena notte in via Berengario, si sono però rifugiati in auto e hanno avvertito i Carabinieri. Dopo la tentata rapina lo straniero è stato braccato e condotto in carcere

Erano circa le ore di della notte appena trascorsa, quando una coppia, uomo e donna sulla trentina, stavano facendo ritorno verso l'auto parcheggiata in via Berengario, dopo aver trascorso la serata in un locale del centro storico. Ma proprio mentre si trovavano sul marciapiede, un uomo si è avvicinato con chiare intenzioni minacciose e ha estratto un coltello a serramanico, intimando la consegna del denaro in possesso dei due.

Nonostante la paura provata in quegli attimi, le vittime hanno avuto la prontezza di salire subito in auto subito, chiudendosi nell’abitacolo e chiamando il “112”. A questo punto, in pochi istanti, sono intervenuti sul posto i Carabinieri del Radiomobile che si trovavano con una pattuglia in zona. Alla vista dei militari dell’Arma il malvivente ha tentato di fuggire a bordo di una bicicletta, ma è stato raggiunto dopo un breve inseguimento. In questa fase ha anche opposto resistenza, reagendo con spintoni e strattoni contro i carabinieri, che sono però riusciti a disarmarlo e bloccarlo senza che nessuno rimanesse ferito.

Si tratta del 26enne N.H., tunisino irregolare, che sotto altri alias è emerso avere già dei precedenti penali per furto aggravato e spaccio di stupefacenti. L’arma adoperata per il reato, risultata essere un coltello serramanico con lama acuminata di 8 cm, è stato recuperata e sottoposta a sequestro, mentre l’arrestato, su disposizione della locale Procura della Repubblica, è stato trasportato alla casa circondariale Sant’Anna di Modena. Nel frattempo i carabinieri hanno avviato ulteriori indagini volte a verificare se l’arrestato sia responsabile anche di precedenti ed analoghi reati predatori commessi ai danni di passanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia minacciata con un coltello, rapinatore in manette

ModenaToday è in caricamento