Picchia il personale e ruba alimenti al supermercato: arrestato

Ieri mattina, a Carpi, un pregiudicato 28enne si è recato al Famila di via Giovanni XXIII per fare incetta di generi alimentari venendo scoperto dal direttore dell'esercizio e da un dipendente. Intervento della Polizia di Stato

Nonostante fosse sorvegliato speciale, si era recato al supermercato per rubare generi alimentari. Questo quanto commesso ieri mattina da un pregiudicato 28enne arrestato dalla polizia dopo aver rapinato un supermercato di via Giovanni XXIII a Carpi.

L'uomo, ieri mattina, ha spintonato violentemente e più volte il direttore del "Famila", un dipendente e un passante che cercavano di fermarlo dopo che era stato scoperto a rubare generi alimentari. Il 28enne è poi stato bloccato dagli agenti nella vicina Campogalliano, nei pressi dell'azienda di autotrasporti dove lavorava. Ora è accusato di rapina impropria aggravata e di violazione delle prescrizioni imposte con la sorveglianza speciale. Rischia una condanna fino a dieci anni di carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento