menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Canalchiaro, armato di cutter rapina l'incasso della farmacia

Il colpo intorno alla mezza in pieno centro: un uomo ha minacciato la farmacista poi è fuggito a piedi. Sul caso sta indagando la Polizia di Stato

Intorno alle 12.30 di stamane un uomo è entrato all'interno della farmacia Beata Vergine della Salute, in corco Canalchiaro 127, ed ha estratto un cutter minacciando la farmacista di consegnargli il denaro dal registratore di cassa. L'uomo ha agito a volto scoperto, senza particolare riguardo per le telecamere di videosorveglianza del locale e della zona centralissima di Modena. La dottoressa è stata costretta a consegnare l'incasso - circa mille euro - dopodichè il rapinatore è fuggito con il denaro senza colpo ferire e ha fatto perdere le proprie tracce.

Sul posto si sono portati rapidamente gli agenti della Volante, che hanno raccolto le testimonianze e visionato le immagini utili alle indagini. A quanto si apprende, il malvivente sarebbe un uomo di mezz'età con accento meridionale, che si sarebbe poi dileguato per le vie del centro storico. Sono in corso accertamenti per risalire alla sua identità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, solo 97 casi nel modenese. Corrono le guarigioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento