rotate-mobile
Cronaca San Cataldo / Via Cesare Costa

Rapina alla farmacia di via Cesare Costa, in tre armati di coltello rubano l'incasso

E' avvenuta questa mattina all'apertura della farmacia di via Cesare Costa la rapina che ha visto protagonisti tre uomini palestrati con passamontagna e armati di coltello da cucina di 30 cm

E' avvenuta questa mattina all'apertura della farmacia di via Cesare Costa la rapina che ha visto protagonisti tre uomini di corporatura robusta, vestiti di nero e con passamontagna, ciascuno armato di coltello da cucina di 30 cm. Entrati nel negozio hanno minacciato la farmacista chiedendole, in un italiano non perfetto, dove si trovava la cassaforte e l'hanno portata sul retro. Hanno fatto sdraiare la malcapitata e altri due colleghi per terra finché non sono scappati con il bottino. Poco meno di 300 euro prelevati dal fondocassa 

La farmacista non è stata aggredita fisicamente se non con qualche spinta e tutti ne sono usciti illesi. Una volta fuggiti, la dottoressa ha chiamato la Polizia di Stato che attualmente sta indagando, insieme alla Scientifica che è in cerca di eventuali impronte. Utili saranno anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza. 

Tania Roncaglia, la farmacista vittima della rapina, aveva già assistito meno di un anno fa ad un fatto non dissimile, in cui il rapinatore all'orario di chiusura della farmacia si era presentato armato di pistola giocattolo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alla farmacia di via Cesare Costa, in tre armati di coltello rubano l'incasso

ModenaToday è in caricamento