rotate-mobile
Cronaca Castelfranco Emilia / Via Uberto Visconti

Castelfranco Emilia: in manette rapinatore seriale di gioiellerie

Epilogo positivo per le indagini dei Carabinieri sulla rapina compiuta lo scorso febbraio ai danni della gioielleria Bergonzini: arrestato un 42enne autore di diversi assalti a negozi di preziosi del circondario

Aveva fatto visita alla gioielleria Bergonzini di Castelfranco Emilia il 14 febbraio scorso per mettere a segno una rapina tenendo sotto la minaccia di una pistola il titolare del negozio, ma, alla fine, è stato braccato e arrestato dai Carabinieri della Stazione di Castelfranco Emilia: questo la vicenda che ha coinvolto N. B., 42enne jugoslavo domiciliato in paese, pregiudicato e ritenuto responsabile di diverse rapine sempre a danni di gioiellerie del circondario.

INDAGINI - Lo scorso San Valentino, l'uomo aveva fatto irruzione a volto coperto nella gioielleria di via Visconti e, minacciando il titolare con una pistola, si è fatto consegnare preziosi per un valore complessivo di 30mila euro per poi darsi alla fuga. Giunti sul posto, i militari della locale Stazione, grazie ad un attento sopralluogo, sono riusciti a a raccogliere elementi utili per identificare l'autore di questo assalto. Dopo avere ascoltato testimoni e avere eseguito numerosi controlli dei filmati delle telecamere comunali di videosorveglianza, gli operatori sono riusciti a dare un nome ed un volto all’autore del crimine. La cosa ha permesso successivamente di compiere una perquisizione domiciliare che ha consentito il rinvenimento dell’arma utilizzata per la rapina, una scacciacani.

ARRESTO - L’Autorità Giudiziaria ha così emesso un'ordinanza di misura cautelare in carcere nei confronti di N.B., già sottoposto a limitazioni della libertà personale in quanto tratto in arresto per un’altra rapina compiuta a Castelfranco la scorsa primavera ai danni di un Compro Oro con il medesimo modus operandi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco Emilia: in manette rapinatore seriale di gioiellerie

ModenaToday è in caricamento