rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Sant'Agostino / Viale Vittorio Veneto

Rapinatore in fuga, aveva cercato rubare il mezzo a un motociclista

Minaccia il centauro con un coltello, ma viene messo in fuga dal clamore suscitato tra i passanti. Un episodio avvenuto ieri mattina in via Vittorio Veneto su cui indaga la Polizia

La Polizia di Stato è alle prese con le ricerche di un rapinatore che ha cercato di colpire ieri mattina, poco dopo le ore 8, lungo via Vittorio Veneto. L'Episodio ha visto come sfortunato protagonista un motociclista che, appena sceso dal proprio mezzo, è stato avvicinato dal malvivente e minacciato con un coltello. Il rapinatore indossava un casco e un passamontagna al di sotto e ha intimidito la vittima con l'obbiettivo di farsi dare le chiavi della moto, con la quale si sarebbe poi allontanato.

Ma il colpo non è andato a buon fine, dal momento che la scena è stata vista da alcuni passanti – i due si trovavano proprio davanti all'ingresso dell'ex Ospedale Estense – che hanno creato un certo clamore convincendo il rapinatore ad allontanarsi.

Sul posto è giunta una pattuglia della Volante che ha raccolto la testimonianza dei presenti e la denuncia del motociclista. Le altre pattuglie in servizio hanno circondato la zona, ma non sono riuscite a rintracciare l'uomo che si era allontanato a piedi. Gli agenti hanno quindi preso visione dei filmati delle numerose telecamere che sorvegliano le vie circostanti, dalle cui registrazioni potrebbero emergere indizi utili.

Testimonianza chiave quella di una donna, che ha seguito il malvivente e lo ha visto togliersi il casco, pur non osservandolo bene in volto. Bisognerà anche chiarire il ruolo della vittima, dal momento che il colpo sembrava premeditato con i rapinatore che evidentemente attendeva l'arrivo della moto. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore in fuga, aveva cercato rubare il mezzo a un motociclista

ModenaToday è in caricamento